giovedì 13 novembre 2014

Donne, Bici e...Varesotto


«Il ciclismo? Non è roba da donne». Lo diceva Alfredo Binda, campione di un ciclismo epico e al limite dell’umano: e il destino ha voluto che proprio a lui, all’eroe di Cittiglio, venisse intitolata la gara più importante del ciclismo femminile in Italia. A far la rivoluzione, a Cittiglio, piccolo paese della provincia di Varese, ci pensò una giovane maestra elementare, ai primi anni Cinquanta: fu la prima donna ad acquistare una bicicletta e a usarla per spostarsi in paese. E a nulla valse l’ira del parroco, che tuonava dal pulpito e gridava allo scandalo. Ormai, la rivoluzione era cominciata e non c’era verso di arrestarla.

Poi, sempre nel Varesotto, si disputarono le prime gare vere e proprie: erano gli anni Sessanta e, le corse femminili, radunavano grandi folle di curiosi, ma anche tanti contestatori benpensanti. «Tornate ai fornelli! Andate a fare la calzetta!» gridavano non pochi scalmanati, tra il pubblico. Tuttavia, la rivoluzione proseguì, con il braccio muscoloso da operaia e passista di Florinda Parenti, ciclista pioniera, che durante una competizione in Valcuvia, mise a tacere uno a caso tra i facinorosi scandalizzati: a colpi di pompa di bicicletta sui denti.

Oggi, in provincia di Varese, il ciclismo è una realtà importante, che ha finalmente conquistato un intero territorio. L’immagine di una ragazza in bicicletta è simbolo di bellezza, è un piacere che allarga i cuori: in passato non era così. Ma tutto cominciò dalle pioniere, quelle ragazze di allora che oggi sono orgogliose di essere state le prime. Donne in bici: erano e sono una piacevole rivoluzione.


da http://www.cyclemagazine.eu/cycle/



Tra Lago Maggiore e Valcuvia, nel cuore di una provincia che vive il ciclismo con grande passione. Il Varesotto e le sue strade, ai piedi delle montagne, dentro alla sua anima verde, sono una meta ideale per il cicloturismo: a pochi chilometri dal confine con la Svizzera, a un’ora da Milano ...
naturalmente attraversando la Valle Olona
  


Nessun commento:

Posta un commento

LA NUMERO UNO - DARK ROAD 2017

Ritorna la Mitica, unica e inimitabile: " LA NUMERO UNO - DARK ROAD ", t argata @G.S.Solbiatese Il percorso della più am...